Supercazzola: Informazione Creative Common

in Italia l'immigrato rende più della droga

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

di Mwalimu Yakobo:
In data di 04.04.17, il chiarissimo Professore Precario Ex, mio carissimo amico, ha dato del "MAFIOSI" al portinaio e alla donna delle pulizie dello stabile di Milano in zona Corvetto, dove il Professore Africano ha la sua residenza anagrafica dal 2006. L'ufficio anagrafe del Comune di Milano aveva cancellato il Professore per irreperibilità al censimento del 2001 mentre lo stesso professore era già titolare dello Status di rifugiato politico riconosciutogli dall'Italia ed era residente nell'immobile a titolo di un contratto di comodato gratuito( inizialmente detenzione qualificata e poi divenuta POSSESSO USUCAPIBILE essendo il possesso stato interrotto con violenza: il padrone di casa, signor Toffali Giorgio marito della signora Mazzolla Ludovica nata a Milano nel 1951, intestataria del contratto di comodato gratuito, ma di fatto oneroso, che il Professore Africano ha firmato in data 12.11.1991 e di cui non ha mai ricevuto una copia, ridusse il Professore allo stato di clandestinità per poter cacciarlo dalla sua abitazione costringendolo a chiedere e ottenere lo Status di rifugiato politico concessogli dall'Italia nel 2000..) dal mese di Gennaio 1992 al mese di Maggio 1999. La residenza del Professore Africano sarebbe stata continuamente data in affitto in nero - mentre egli era un rifugiato senza alloggio - con l'accordo del portinaio dello stabile. Tale portinaio che tratta il professore con una aria spregiante, disse nel 2003 al professore che chiedeva informazioni sulla sua residenza, prima che venisse cancellato dall'anagrafe, che egli era andato all'anagrafe di Milano a dichiarare il falso e che aveva mentito sulla sua inesistente residenza a Milano.
Il Chiarissimo professore Precario Ex,ha denunciato che: 1) nella mattina del 28 maggio 2015, ha temuto di rischiare di essere ucciso a Trento in un incidente stradale provocato da un prete missionario d' Africa di nome Don Cesare Volonté nato il 10/12/1927 a Saronno (Va.); 2)in data 12 luglio 2015,un mese dopo il suo ritorno vivo a Milano da Trento, egli ha rischiato di essere rinchiuso nei bagni del Centro Commerciale Iperccop di Piazzale Lodi a Milano al primo piano da tre vigilanti del Centro Commerciali ; 3) nel mese di agosto 2015, egli ha denunciato una situazione molto sospetta di uno insolito e strano vicino di casa che poteva benissimo sparargli dal balcone essendo le case popolari molto vicine...3) Il professore ha segnalato in data 30.11.2016, di aver rinunciato a prendere il cibo al "Pane Quotidiano ONLUS" di Milano per un temuto tentato sequestro di persona ai suoi danni.
.Quindi, io ho suggerito al mio carissimo amico Professore Africano che a Milano, nel suo quartiere di Corvetto, c'è la mafia e bisogna combatterla senza aspettare le prime morti che , probabilmente, la polizia locale CHE NON E' ESTRANEA ALLE ATTIVITA' CRIMINALI che si svolgono IN QUELLA ZONA, le liquiderebbe come una solita lotta tra le bande balorde di extracomunitari che si ammazzano tra di loro per il regolamento dei conti e per il controllo del territorio.
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

postato da Luca Cacciato il 11/04/2017 : Propongo Davide Caseleggio a Garante bis del MoVimento 5 Stelle.
Commentato da Mwalimu Yakobo: Ed io propongo Mwalimu Yakobo come consulente tecnico all'istruzione e alla giustizia per fare una bella proposta elettorale: assumere dieci milioni di precari della scuola e smantellare l'ordine degli avvocati di Milano e la liberalizzazione delle professioni!
Articolo Uno e Unico: Presso ogni Corte d'Appello di Milano e di tutta Italia , è istituita una "Sezione Avvocati " che si occuperà di iscrizioni e cancellazioni, anche d'ufficio, degli Avvocati liberi professionisti. Il Consiglio Nazionale Forense, e tutti gli ordini degli avvocati, è soppresso.
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

postato da Luca Cacciato il 11/04/2017 : Propongo Davide Caseleggio a Garante bis del MoVimento 5 Stelle.
Commentato da Mwalimu Yakobo: Ed io propongo Mwalimu Yakobo come consulente tecnico all'istruzione e alla giustizia per fare una bella proposta elettorale: assumere dieci milioni di precari della scuola e smantellare l'ordine degli avvocati di Milano e la liberalizzazione delle professioni!
Articolo Uno e Unico: Presso ogni Corte d'Appello di Milano e di tutta Italia , è istituita una "Sezione Avvocati " che si occuperà di iscrizioni e cancellazioni, anche d'ufficio, degli Avvocati liberi professionisti. Il Consiglio Nazionale Forense, e tutti gli ordini degli avvocati, è soppresso.
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

di Mwalimu Yakobo:
In data di 04.04.17, il chiarissimo Professore Precario Ex, mio carissimo amico, ha dato del "MAFIOSI" al portinaio e alla donna delle pulizie dello stabile di Milano in zona Corvetto, dove il Professore Africano ha la sua residenza anagrafica dal 2006. L'ufficio anagrafe del Comune di Milano aveva cancellato il Professore per irreperibilità al censimento del 2001 mentre lo stesso professore era già titolare dello Status di rifugiato politico riconosciutogli dall'Italia ed era residente nell'immobile a titolo di un contratto di comodato gratuito( inizialmente detenzione qualificata e poi divenuta POSSESSO USUCAPIBILE essendo il possesso stato interrotto con violenza: il padrone di casa ridusse il Professore allo stato di clandestinità per poter cacciarlo dalla sua abitazione costringendolo a chiedere e ottenere lo Status di rifugiato politico concessogli dall'Italia nel 2000..) dal mese di Gennaio 1992 al mese di Maggio 1999. La residenza del Professore Africano sarebbe stata continuamente data in affitto in nero - mentre egli era un rifugiato senza alloggio - con l'accordo del portinaio dello stabile. Tale portinaio che tratta il professore con una aria spregiante, disse nel 2003 al professore che chiedeva informazioni sulla sua residenza, prima che venisse cancellato dall'anagrafe, che egli era andato all'anagrafe di Milano a dichiarare il falso e che aveva mentito sulla sua inesistente residenza a Milano.
Il Chiarissimo professore Precario Ex,ha denunciato che: 1) nella mattina del 28 maggio 2015, ha temuto di rischiare di essere ucciso a Trento in un incidente stradale provocato da don Cesere Volonté...; 2)in data 12 luglio 2015,un mese dopo il suo ritorno vivo a Milano da Trento, egli ha rischiato di essere rinchiuso nei bagni del Centro Commerciale Iperccop di Piazzale Lodi a Milano al primo piano da tre vigilanti del Centro Commerciali ; 3) nel mese di agosto 2015, egli ha denunciato una situazione molto sospetta di uno insolito e strano vicino di casa che poteva benissimo sparargli dal balcone essendo le case popolari molto vicine...4) Il professore ha segnalato in data 30.11.2016, di aver rinunciato a prendere il cibo al "Pane Quotidiano ONLUS" di Milano per un temuto tentato sequestro di persona ai suoi danni; 5) in data 20.01.2017, la Preside CATALANO Amalia dell'Istituto Bertarelli - Ferraris di Milano , dove il Professore Africano è stato trasferito d'ufficio nell'anno scolastico 2016/2017, ha emesso un Decretino con il quale il Professore è stato cancellato dall'Albo dei Professori precari (quindi egli è abusivo e non ha più il titolo di "professore precario") per esseri rifiutato di accettare un pressante invito a presentarsi, nell'ufficio di Sua Maestà la signora preside, a colloquio di assunzione.
.Quindi, io ho suggerito al mio carissimo amico Professore Africano che a Milano, nel suo quartiere di Corvetto, c'è la mafia e bisogna combatterla senza aspettare le prime morti che , probabilmente, la polizia locale NON ESTRANEA A QUESTE ATTIVITA' CRIMINALI li liquiderà come una lotta tra le bande balorde di extracomunitari che si ammazzano tra di loro per il controllo del territorio e per il regolamento dei conti tra di loro.
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

Postato da Luca Cacciato il 11/04/2017
Propongo Davide Caseleggio a "Garante bis" del MoVimento 5 Stelle.
Prima... le decisioni importanti del Nostro MoVimento 5 Stelle venivano sviscerate... visionate... controllate... e ricontrollate dai nostri Amici Beppe e Gianroberto.
Oggi... credo che Beppe... debba ritrovare una nuova spalla con cui dialogare... al fine di trovare e decidere sempre per una "scelta o soluzione" che possa rappresentare sempre la migliore per il nostro movimento... e che possa contribuire quindi alle decisioni sulle cose importanti per il bene del funzionamento interno.
Per questo motivo... considerato il ruolo centrale di Davide nelle dinamiche interne del MoVimento 5 Stelle... considerato altresì il suo essere Umile (Dna Familiare)... Propongo come da titolo Davide Caseleggio a "Garante bis" del MoVimento 5 Stelle.
Cordialmente Luca.
Commentato da Mwalimu Yakobo
Ed io propongo Mwalimu Yakobo come consulente tecnico all'istruzione e alla giustizia per fare una bella proposta elettorale: assumere tutti i dieci milioni di precari della scuola e smantellare l'ordine degli avvocati di Milano e la liberalizzazione delle professioni!
Articolo Uno e Unico: Presso ogni Corte d'Appello di Milano e di tutta Italia , è istituita una "Sezione Avvocati " che si occuperà di iscrizioni e cancellazioni, anche d'ufficio, degli Avvocati liberi professionisti in un regime di attività d'impresa che erogano un servizio pubblico. Il Consiglio Nazionale Forense, e tutti gli ordini degli avvocati, è soppresso.
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

Postato da Luca Cacciato il 11/04/2017
Propongo Davide Caseleggio a "Garante bis" del MoVimento 5 Stelle.
Prima... le decisioni importanti del Nostro MoVimento 5 Stelle venivano sviscerate... visionate... controllate... e ricontrollate dai nostri Amici Beppe e Gianroberto.
Oggi... credo che Beppe... debba ritrovare una nuova spalla con cui dialogare... al fine di trovare e decidere sempre per una "scelta o soluzione" che possa rappresentare sempre la migliore per il nostro movimento... e che possa contribuire quindi alle decisioni sulle cose importanti per il bene del funzionamento interno.

Per questo motivo... considerato il ruolo centrale di Davide nelle dinamiche interne del MoVimento 5 Stelle... considerato altresì il suo essere Umile (Dna Familiare)... Propongo come da titolo Davide Caseleggio a "Garante bis" del MoVimento 5 Stelle.
Cordialmente Luca.

Commentato da Mwalimu Yakobo • 3 giorni fa
Ed io propongo Mwalimu Yakobo come consulente tecnico all'istruzione e alla giustizia per fare una bella proposta elettorale: assumere tutti i dieci milioni di precari della scuola e smantellare l'ordine degli avvocati di Milano e la liberalizzazione delle professioni!
Articolo Uno e Unico: Presso ogni Corte d'Appello di Milano e di tutta Italia , è istituita una "Sezione Avvocati " che si occuperà di iscrizioni e cancellazioni, anche d'ufficio, degli Avvocati liberi professionisti in un regime di attività d'impresa che erogano un servizio pubblico. Il Consiglio Nazionale Forense, e tutti gli ordini degli avvocati, è soppresso. Lo Statuto Speciale della Regione di Sicilia, Terra di Luca Cacciato Cordialmente, e di tutte le Regioni a Statuto speciale escluso il Trentino-Alto Adige, è soppresso . Le Regioni d'Italia sono tutte uguali davanti alla presente Legge Costituzionale.
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

di Mwalimu Yakobo:
http://chiediloalalla.orizzontescuola.it/…/docente-in-anno…/:
"Docente in anno di prova dopo passaggio di ruolo: è su sede definitiva e non è obbligato a partecipare alla mobilità.
Maria Teresa – Gent.ma Redazione, ho ottenuto per l’anno scolastico 2016-17 un passaggio di ruolo dalla scuola primaria alla secondaria di II grado e di conseguenza sto svolgendo ora l’anno di prova. Devo presentare obbligatoriamente la domanda di mobilità o posso considerare come definitiva la mia sede attuale una volta superato l’anno di prova? Grazie dell’attenzione e cordiali saluti
Giovanna Onnis – Gentilissima Maria Teresa,
il passaggio di ruolo viene disposto su sede definitiva e non provvisoria, quindi l’attuale sede rappresenta per te la sede di titolarità.
Se non sei interessata a modificare la scuola, quindi, non devi presentare, per il prossimo anno scolastico, nessuna domanda di mobilità in quanto non hai nessun obbligo al riguardo"
Il Chiarissimo Professor Precario Ex che è stato trasferito d'ufficio all'Istituto Bertarelli -Ferraris di Milano quest'anno scolastico 2016/2017, mi informa di avere scoperto una informazione importante, e cioè, che: 1) Se il suo Preside Dario D'Andrea non l'avesse falsamente dichiarato all'INPS cessato per raggiunti limiti di età lavorativa; 2) non avesse consegnato a mano una lettera ( lettera sollecitata dal Dottorissimo BUSSETTI Marco con un avviso pubblicato sul Sito Web dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia) contenente nome e cognome DEL DOCENTE, GIA' REGISTRATO A SISTEMA, DA CANCELLARE..., l'ingiusto licenziamento che il Professore Precario Ex ha subito da parte del suo Preside D'Andrea, nel 2015/2016, sarebbe stato considerato non sussistente in quanto la sua assunzione era semplicemente una ASSEGNAZIONE DI SEDE PROVVISORIA da cambiare l'anno successivo. Infatti , il Preside corrotto, razzista e ladro degli stipendi del Professore Africano che sono stati regalati alle Banche ING DIRECT e BNL Agenzia n° 3 di Milano , ha fatto credere a tutti che la situazione del Professore Precario fosse un'assegnazione provvisoria...E, invece, il professore ha appreso solo oggi 15.04.2017 ( anche se egli non avesse alcun dubbio sulla sua assunzione perché fu prorio lo stesso MIUR a scrivergli una nota suggerendogli di " FARE VALERE TEMPESTIVAMENTE PRESSO LA SUA SCUOLA LE DISCORDANZE TRA QUANTO DICHIARATO DALL'ISTITUTO E QUANTO ACQUISITO A SISTEMA" ) che il passaggio di ruolo, per tutti docenti che hanno i requisiti, viene disposto su SEDE DEFINITIVA DI TITOLARITA'.
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

di Mwalimu Yakobo:
In data di 04.04.17, il chiarissimo Professore Precario Ex, mio carissimo amico, ha dato del "MAFIOSI" al portinaio e alla donna delle pulizie dello stabile di Milano in zona Corvetto, dove il Professore Africano ha la sua residenza anagrafica dal 2006. Nel 2003 l'ufficio anagrafe del Comune di Milano aveva cancellato il Professore per irreperibilità al censimento del 2001 mentre lo stesso professore era già titolare dello Status di rifugiato politico riconosciutogli dall'Italia ed era residente nell'immobile a titolo di un contratto di comodato gratuito( inizialmente detenzione qualificata e poi divenuta POSSESSO USUCAPIBILE essendo il possesso stato interrotto con violenza: il padrone di casa Signor Toffali Giorgio , marito della signora Mazzolla Ludovica nata a Milano nel 1950, intestataria del contratto che il Professore ha firmato il 12.11.1991 e di cui non ha mai ricevuto la sua copia, ridusse il Professore allo stato di clandestinità per poter cacciarlo dalla sua abitazione costringendolo a chiedere e ottenere lo Status di rifugiato politico concessogli dall'Italia nel 2000..) ma di fatto oneroso durato dal mese di Gennaio 1992 al mese di Maggio 1999. La residenza del Professore Africano è stata continuamente occupata e data in affitto in nero - mentre egli era un rifugiato senza alloggio - con l'accordo del portinaio e dell'Amministratore condemoniale dello stabile. Tale portinaio che tratta il professore con una aria spregiante, disse nel 2003 al professore che chiedeva informazioni sulla sua residenza, prima che venisse cancellato dall'anagrafe, che egli era andato all'anagrafe del Comune di Milano a dichiarare il falso e che aveva mentito sulla sua inesistente residenza a Milano.
Il Chiarissimo professore Precario Ex,ha denunciato che: 1) nella mattina del 28 maggio 2015, ha temuto di rischiare di essere ucciso a Trento in un incidente stradale provocato da Don Cesere Volonté...; 2)in data 12 luglio 2015,un mese dopo il suo ritorno vivo a Milano da Trento, egli ha rischiato di essere rinchiuso nei bagni del Centro Commerciale Ipercoop di Piazzale Lodi a Milano al primo piano da tre vigilanti del Centro; 3) nel mese di agosto 2015, egli ha denunciato una situazione molto sospetta di uno insolito e strano vicino di casa che poteva benissimo sparargli dal balcone di casa essendo le case popolari molto vicine tra fi loro; 4) Il professore ha segnalato in data 30.11.2016, di aver rinunciato a prendere il cibo al "Pane Quotidiano ONLUS" di Milano per un temuto tentato sequestro di persona ai suoi danni; 5) in data 20.01.2017, la Preside CATALANO Amalia dell'Istituto Bertarelli - Ferraris di Milano , dove il Professore Africano è stato trasferito d'ufficio nell'anno scolastico 2016/2017, ha emesso un Decretino con il quale il Professore è stato cancellato dall'Albo dei Professori precari (quindi egli è abusivo e non ha più il titolo di "professore precario") per essersi rifiutato di accettare un pressante invito a presentarsi, nell'ufficio di Sua Maestà la signora preside, a colloquio di assunzione.
.Quindi, io ho suggerito al mio carissimo amico Professore Africano che a Milano, nel suo quartiere di Corvetto, c'è la mafia e bisogna combatterla senza aspettare le prime morti che , probabilmente, la polizia locale CHE NON E' ESTRANEA ALLE ATTIVITA' CRIMINALI che si svolgono in quella zona Corvetto le liquiderà come una lotta tra le bande balorde di extracomunitari che si ammazzano tra di loro per il controllo del territorio e per il regolamento dei conti tra di loro.
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

Il Chiarissimo professore Precario Ex, ci tiene a portare a conoscenza del pubblico e di denunciare quanto segue: 1) nella mattina del 28 maggio 2015, egli ha temuto di rischiare di essere ucciso a Trento in un incidente stradale provocato da Don Cesere Volonté...; 2)in data 12 luglio 2015,un mese dopo il suo ritorno vivo a Milano da Trento, egli ha rischiato di essere rinchiuso nei bagni del Centro Commerciale Ipercoop di Piazzale Lodi a Milano al primo piano da tre vigilanti del Centro; 3) nel mese di agosto 2015, egli ha denunciato una situazione molto sospetta di uno insolito e strano vicino di casa che poteva benissimo sparargli dal balcone di casa essendo le case popolari molto vicine tra di loro; 4) Il professore ha segnalato in data 30.11.2016, di aver rinunciato a prendere il cibo al "Pane Quotidiano ONLUS" di Milano per un temuto tentato sequestro di persona ai suoi danni; 5) con Provvedimento Prot. n. 0002295/FP del 21/05/2016 il Preside Dario D'Andrea, ha spudoratamente negato l'esistenza di un contratto a tempo indeterminato del il Professore Africano(facendolo passare per un supplente annuale nonostante la circolare del Provveditoratorissimo agli Studi di Milano secondo cui il professore doveva prendere servizio il 1° luglio 2016 ai sensi della legge 107/2015 all'art. 1, comma 99) e lo ha cacciato dal suo Liceo "Erasmo da Rotterdam" di Sesto San Giovanni dove il MIUR aveva disposto il passaggio di ruolo del Professore nell'anno scolastico 2015/2016;
6) in data 20.01.2017, la Preside CATALANO Amalia dell'Istituto Bertarelli - Ferraris di Milano , dove il Professore Africano è stato trasferito d'ufficio nell'anno scolastico 2016/2017, ha emesso un Decretino con il quale il Professore è stato cancellato dall'Albo dei Professori precari (quindi egli è abusivo e non ha più il titolo di "professore precario") per essersi rifiutato di accettare un pressante invito a presentarsi, nell'ufficio di Sua Maestà la signora preside, a superare un colloquio di assunzione.
.Quindi, io ho suggerito al mio carissimo amico Professore Precario che a Milano, nel suo quartiere di Corvetto, c'è la mafia e bisogna combatterla senza aspettare le prime morti che , probabilmente, la polizia locale CHE NON E' ESTRANEA ALLE ATTIVITA' CRIMINALI che si svolgono in quella zona Corvetto le liquiderà come una lotta tra le bande balorde di extracomunitari che si ammazzano tra di loro per il controllo del territorio e per il regolamento dei conti tra di loro.
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

postato da Mwalimu Yakobo il 16/04/2017 : al terzo giorno è resuscitato dai morti politici, svegliato dai sondaggi non molto credibili e dalla possibilità che la CEDU lo riabiliti; il non giovanissimo ma neanche vecchissimo, Berlusconi Silvio è ancora considerato dai suoi seguaci come l'unico loro leader alle prossime elezioni politiche. Questi leader del PiDimenoElle, incapaci di ottenere un solo voto senza Silvio, si illudono di potere mettere insieme tutto il CentroDestra per vincere con Silvio. Essi non sanno che il 40% degli elettori del M5S proviene dalla Destra fascista e razzista; e poi, per fortuna, c'è l'ottimo 60%. Essi si devono arrendere e convertirsi ai valori del M5S!
I leader dei vecchi partiti, futuri e prossimi trombati , farebbero bene a cominciare a proporsi nel M5S perché con il successo elettorale che avrà questo Movimento ,non avrà candidati sufficienti a riempire i posti disponibili; per cui chiunque potrà infilarsi e farsi eleggere con il M5S senza grossi problemi! ditello al Professor Becchi Paolo che se non riesce a farsi sistemarsi nella Lega di Salvini, può benissimo ritornare al M5S senza che nessuno se n'accorga; egli dovrà semplicemente cambiare un po' il look; per esempio, togliere la barba e magari andare dal parrucchiere tipo come quello del suo collega Mwalimu Yakobo...
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

"@ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia"

e voi pensavate che, questi organismi parassitari chiamati Organismi Non Governativi, facessero qualcosa di diverso dallo schiavismo nella loro professione quotidiana di assistenza ai poveri? Ve lo dice uno che li conosce bene bene ed ha assaggiato la loro opera ...
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

di Mwalimu Yakoo:
Durante l'incontro tra Trump e Gentilloni,si dice che il Presidente americano avrebbe
chiesto all'Italia di pagare un contributo per la costruzione del muro sul confine con il Messico. Il nostro Presidente del Consiglio è apparso incerto e non è dato sapere cosa abbia risposto! è un segreto di Stato?
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

di Mwalimu Yakobo:
http://chiediloalalla.orizzontescuola.it/…/docente-in-anno…/:
"Docente in anno di prova dopo passaggio di ruolo: è su sede definitiva e non è obbligato a partecipare alla mobilità.
Maria Teresa – Gent.ma Redazione, ho ottenuto per l’anno scolastico 2016-17 un passaggio di ruolo dalla scuola primaria alla secondaria di II grado e di conseguenza sto svolgendo ora l’anno di prova. Devo presentare obbligatoriamente la domanda di mobilità o posso considerare come definitiva la mia sede attuale una volta superato l’anno di prova? Grazie dell’attenzione e cordiali saluti
Giovanna Onnis – Gentilissima Maria Teresa,
il passaggio di ruolo viene disposto su sede definitiva e non provvisoria, quindi l’attuale sede rappresenta per te la sede di titolarità.
Se non sei interessata a modificare la scuola, quindi, non devi presentare, per il prossimo anno scolastico, nessuna domanda di mobilità in quanto non hai nessun obbligo al riguardo"
Il Chiarissimo Professor Precario Ex che è stato trasferito d'ufficio all'Istituto Bertarelli -Ferraris di Milano quest'anno scolastico 2016/2017, mi informa di avere scoperto una informazione importante, e cioè, che: 1) Se il suo Preside Dario D'Andrea non l'avesse falsamente dichiarato all'INPS cessato per raggiunti limiti di età lavorativa; 2) non avesse consegnato a mano una lettera ( lettera sollecitata dal Dottorissimo BUSSETTI Marco con un avviso pubblicato sul Sito Web dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia) contenente nome e cognome DEL DOCENTE, GIA' REGISTRATO A SISTEMA, DA CANCELLARE..., l'ingiusto licenziamento che il Professore Precario Ex ha subito da parte del suo Preside D'Andrea, nel 2015/2016, sarebbe stato considerato non sussistente in quanto la sua assunzione era semplicemente una ASSEGNAZIONE DI SEDE PROVVISORIA da cambiare l'anno successivo. Infatti , il Preside corrotto, razzista e ladro degli stipendi del Professore Africano che sono stati regalati alle Banche ING DIRECT e BNL Agenzia n° 3 di Milano , ha fatto credere a tutti che la situazione del Professore Precario fosse un'assegnazione provvisoria...E, invece, il professore ha appreso solo oggi 15.04.2017 ( anche se egli non avesse alcun dubbio sulla sua assunzione perché fu prorio lo stesso MIUR a scrivergli una nota suggerendogli di " FARE VALERE TEMPESTIVAMENTE PRESSO LA SUA SCUOLA LE DISCORDANZE TRA QUANTO DICHIARATO DALL'ISTITUTO E QUANTO ACQUISITO A SISTEMA" ) che il passaggio di ruolo, per tutti docenti che hanno i requisiti, viene disposto su SEDE DEFINITIVA DI TITOLARITA' che, per lui, è l'Istituto Magistrale Liceo "Erasmo da Rotterdam" di Sesto San Giovanni.
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

Durante l'incontro tra Trump e Gentilloni,si dice che il Presidente americano avrebbe
chiesto all'Italia di pagare un contributo per la costruzione del muro sul confine con il Messico. Il nostro Presidente del Consiglio è apparso incerto e non è dato sapere cosa abbia risposto! è un segreto di Stato? e perché una richiesta del genere? saremmo diventati "vassallo" of America first Lady Melania?
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

Il chiarissimo Professor Precario Ex , mio carissimo amico, mi ha incaricato di denunciare, prima che lo uccidano, l'insediamento della mafia, nel suo quartiere di Milano Corvetto. Tale criminalità organizzata che ha occupato la sua abitazione milanese dal 14.05.1999 e lo ha ridotto alla fame e alla miseria avendo corrotto tutti i Dirigenti scolatici milanesi(almeno in 20 Istituiti milanesi dove il Professore è in graduatoria quale docente abilitato) gode di una collaborazione proficua tra tra i pezzi dello Stato deviati, e cioè, polizia e carabinieri territorialmente competenti. Io ho suggerito al professore di avere sentito/letto da qualche parte queste frasi:" la mafia non esiste, la mafia è lo Stato" Ovviamente, io non sono d'accordo con queste frasi. La mafia esiste, ed esiste lo Stato incapace che non riesce a sconfiggere la criminalità organizzata...Indovinate perché non ci riesce!
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

Dunque, il Ministro della Repubblica Italiana, Del Rio, per parlare nell'annosa questione delle Banche dei papà da salvare, ha aspettato che i boschi prendessero fiamme e cominciassero a bruciare. Ci è voluto le rivelazioni del Dottor De Bortoli nel suo libro perché il ministro dicesse qualcosa. Perché durante la audizione in Parlamento del ministro Madame Maria Elena Boschi, l'allora vice-Premier nonché attuale ministro delle infrastrutture non si è alzato e non ha detto: " ho fatto tutto io da solo, perché sono io il ministro competente in materia!"?
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

di Mwalimu Yakobo:
In data odierna del 14.05.17, il Chiarissimo professor Precario Ex, mio carissimo amico, mi ha incaricato di denunciare al pubblico, prima che possa essere ucciso, che la mafia"cosa nostra" si è insediata nel suo Quartiere di Milano Corvetto. Tale criminalità organizzata, che ha occupato la sua abitazione milanese dal 14.05.1999 a tutt'oggi, lo ha ridotto alla fame e alla miseria avendo corrotto tutti i Dirigenti scolastici milanesi dei 20 (venti) Istituti dove il professore africano è in graduatoria quale docente abilitato all'insegnamento nelle Classi di concorso EEEE, A019 e A036, gode, la mafia, di una proficua collaborazione tra pezzi dello Stato deviati, e cioè, Polizia di Stato e Carabinieri di Stato territorialmente competenti. La corruzione mafiosa si è pure estesa a tre Istituti bancari: la ING DIRECT, la BPER di Milano Agenzia n. 9 di Corso Lodi e la BNL di Milano Agenzia n. 3 di Corso Buenos Aires dove il professore africano aveva un conto corrente bancario. Io ho suggerito al professore di avere sentito/letto da qualche parte queste frasi: " la mafia non esiste, la mafia è lo Stato!". Ovviamente, io non sono d'accordo con queste frasi. La mafia esiste, ed esiste lo Stato incapace che non riesce a sconfiggere la criminalità organizzata...Indovinate perché non ci riesce!
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

di Mwalimu Yakobo:
Dunque, il Ministro della Repubblica Italiana, Graziano Del Rio, per dire qualcosa sulle Banche dei papà da salvare e già salvate, ha aspettato che i boschi della maremma toscana prendessero fiamme e cominciassero a bruciare. Ci è voluto le rivelazioni del dottor De Bortoli, che non è iscritto né simpatizzante del M5S, nel suo libro perché il ministro Graziano Del Rio dicesse qualcosa. Perché durante la audizione in Parlamento del ministro Madame Maria Elena Boschi, l'allora vice-Premier nonché attuale ministro delle infrastrutture non si è alzato e non ha detto: " ho fatto tutto io da solo, sono io il ministro competente in materia!"?
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

presentdi Mwalimu Yakobo:
Il chiarissimo Professor Precario Ex, mio carissimo amico, informa che in data odierna di mercoledì 17.05.17, anche il Preside Mauro Agostino Donato Zeni del Liceo Statale Carlo Tenca di Milano, ha aderito alla banda dei Dirigenti scolastici milanesi criminali mafiosi, corrotti e razzisti cappeggiati da Dario D'ANDREA del Liceo"Erasmo da Rotterdam" di Sesto San Giovanni e da CATALANO Amalia dell'Istituto "Bertarelli - Ferraris" di Milano. L'adesione del Preside DONATO ZENI Mauro Agostino alla consorteria è avvenuta mettendo in esecuzione il Decretino di cancellazione del Professore Precario Ex da tutte le graduatorie della Provincia di Milano che la Sua Maestà, Signora CATALANO Amalia ha emesso in data 20/01/2017. Io, da buon amico del professore africano e avendo modestamente qualche nozione della legge italiana, ho suggerito al professore che tale provvedimento amministrativo di depennamento era NULLO e NON AVVENUTO sia dal punto di vista formale che sostanziale.
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

di Mwalimu Yakobo:
Sulle Organizzazioni Non Governativa parassitarie e non solo su quello, Il Movimento Cinque Stelle ha sempre ragione; altrimenti non si chiamerebbe M5S; si chiamerebbe qualcosa che suona non molto melodicamente di tipo come PD o PDL!